Siena Parcheggi
 
newsletter 
 

Come si denuncia

Come si denuncia

La dichiarazione relativa alla Tari deve essere presentata entro 60 gg. dalla data di inizio del possesso o detenzione dei locali e delle aree assoggettabili al tributo;

è consentita comunque la presentazione entro e non oltre il 30 giugno dell'anno successivo.

 Nel caso di occupazione in comune di un’unità immobiliare, la dichiarazione può essere presentata anche da uno solo degli occupanti.

La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi qualora non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati da cui consegua un diverso

ammontare del tributo. In tal caso la dichiarazione di variazione o cessazione va presentata entro i termini suddetti

Se la dichiarazione di cessazione è presentata in ritardo, si presume che l'utenza sia cessata alla data di presentazione , salvo prova contraria.

La dichiarazione puo’ essere reperita sul sito del Comune di Siena cliccando Modulistica

 

RICHIESTA ESENZIONE  PER SITUAZIONI DI DIFFICOLTA’ ECONOMICA

Il modulo per la richiesta dell'esenzione TARI 2020 delle utenze domestiche di:

 

. Coloro che hanno un indicatore Situazione Economica Equivalente (ISEE) fino a € 6.500,00

. Abitazioni occupate da una sola persona ultrasettantenne con Indicatore Situazione Economica Equivalente (ISEE) fino a € 7.500,00

 

può essere presentato:

 

. per le nuove richieste entro  30settembre di ciascun anno

. per coloro che già beneficiano della esenzione, il termine è il 30 aprile di ciascun anno. (per il 2020 termine prorogato al 30 giugno)

 

 

Il modello da compilare può essere scaricato dalla  Sezione Modulistica

 

 

Ritorna a TARI

 

 

 


UNI EN ISO 9001:2015

L’Organizzazione della Siena Parcheggi ha un sistema di Gestione per la Qualità Certificato da
Kiwa Cermet Italia S.p.A. secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 per la
"progettazione e fornitura di servizi per la mobilità e la sosta" REG. N. 3140 – A Settore: E A 31, 35