Siena Parcheggi
 
newsletter 
 

"A Ruota libera", giochi per muoversi in città

"A Ruota libera", giochi per muoversi in città
Piazza d'Armi si trasforma in un campo giochi. Siena Parcheggi, con il patrocinio del Comune di Siena, propone il 22 settembre, dalle 15 alle 19, la seconda edizione dell’evento ad ingresso libero su educazione stradale e mobilità sostenibile

In occasione dei festeggiamenti della settimana europea della mobilità sostenibile, torna “A ruota libera”, l’originale evento on the road, alla sua seconda edizione, rivolto agli adulti e ai bambini organizzato da Siena Parcheggi in collaborazione con Extempora e patrocinato dal Comune di Siena.

Un pomeriggio di gioco e spettacolo da trascorrere in allegria per sensibilizzare anche i più piccoli fruitori alle delicate tematiche dell’educazione stradale.

Sabato 22 settembre i bambini e le famiglie sono invitate in Piazza d’Armi dove, dalle ore 15 alle 19, sarà allestito un campo giochi ad ingresso libero per avvicinare i cittadini alla mobilità sostenibile.

Iniziare a familiarizzare con parcheggi, traffico, cartelli stradali,  stravaganti forme di mobilità alternative, oppure cimentarsi in prove di abilità e sfide su ruote nell’area a cura di “Pedale Senese” e “Fiab Amici della bicicletta di Siena”, sono tutti modi creativi per avvicinarsi ad un mondo complesso come è quello della mobilità e della sosta in ambito urbano.

<sindaco di Siena Luigi De Mossi -  In perfetta sintonia con lo slogan Mix and Move, proposto per il 2018 che mette al centro il tema della ‘Multimodalità’, l’European Mobility Week è anche l’occasione che ha il Comune di Siena per condividere un evento ‘on the road’ organizzato da Siena Parcheggi e dedicato all’educazione stradale e alla mobilità sostenibile>>

Ogni spostamento – continua il sindaco -  può essere vissuto come un percorso ed è proprio questo il senso della ‘Multimodalità’: cercare di utilizzare mezzi di trasporto alternativi e ridisegnare l’idea del movimento modificando l’approccio culturale, al fine di rendere i luoghi in cui viviamo meno inquinati e congestionati dal traffico>>.

<presidente di Siena Parcheggi Alessandro Lepri -  è impegnata da anni sul fronte dell’innovazione tecnologica, ma è altrettanto importante avere una sempre maggiore consapevolezza di come ci si muove all’interno di un contesto urbano delicato e complesso come quello della nostra città. Per questo abbiamo deciso di  impegnarci anche sul fronte della formazione, da vivere in forma di gioco, per avvicinare bambini e ragazzi a tematiche che solitamente si incontrano un po’ più avanti>>.

 

LE AREE GIOCO

Le ere del parcheggio

La mobilità attraverso le epoche storiche. Sfide, gare e corse con qualsiasi mezzo di trasporto conosciuto: a cavallo, a bastone, con i sacchi, monopattini, macchine di cartone preistoriche… tutto per la conquista del parcheggio migliore.

La macchinina che fa eco

Nell’area laboratori creativi si potrà ricreare la macchinina ecologica, il mezzo di trasporto green fatto di materiale di recupero e che non inquina, perché per viaggiare ha bisogno solo di fantasia…

Pistaaaa!

Area dedicata alle piste, delle biglie, dei tappini, e dei barberi per giocare sul tema del traffico cittadino.

Gimcana a pedali

Piste gioco per cimentarsi in prove di abilità e sfide su ruote. Area a cura di “Pedale Senese” e “FIAB Amici della bicicletta di Siena”. Portare la bici, il manopattino o uno skateboard per provare i percorsi.

Segnala il segnale

Giochiamo ad inventare il segnale che ancora non esiste, e che abbiamo sempre sognato.

Truccotruck

Regalati un tattoo a tema in ricordo dell’evento.

 

SPETTACOLI

Il giro del mondo sostenibile

Girolamo Rombenchi non vede l’ora di raccontare le sue incredibili avventure vissute sul suo bolide rosso e di mostrare le arti e gli oggetti che ha conosciuto in giro per il mondo.

Sempre in cerca dell’indicazione della retta via, incanta il pubblico con esercizi di giocoleria e la sua arte circense.

Pollicino racconta

Un pollicino messo a disposizione da Tiemme Mobilità si trasforma in teatro di “Fiabe con le ruote”.

Circo Puntino presenta “Il Grande Circo di Gregor & Katjusha” Spettacolo di strada su ruote

Gregor, il sogno di ogni casalinga e Katjusha la diva dello spettacolo, grandi artisti del circo di Moldavia, con i loro attrezzi, rievocano la meraviglia del circo, quella vecchia realtà che fa sorridere grandi e piccini. Lo spettacolo, già programmato in molti festival di Arte di Strada in Italia, Brasile, Austria, Svizzera, Germania e Portogallo, mischia manipolazione, acro-portér e danza acrobatica con le scope, peripezie sulla Ruota Tedesca ed equilibrismi sulla Giraffa monociclo a tre ruote. Spettacolo della durata di 45 minuti alle ore 17.00

 

 


UNI EN ISO 9001:2015

L’Organizzazione della Siena Parcheggi ha un sistema di Gestione per la Qualità Certificato da
Kiwa Cermet Italia S.p.A. secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 per la
"progettazione e fornitura di servizi per la mobilità e la sosta" REG. N. 3140 – A Settore: E A 31, 35