Siena Parcheggi
 
newsletter 
 

Arriva il nuovo sito Internet con la App “SìPark”

Arriva il nuovo sito Internet con la App “SìPark”
Siena Parcheggi rinnova il sito istituzionale, più completo e leggibile da qualsiasi dispositivo, fra poche settimane anche la versione in inglese dedicata ai turisti
Un’applicazione gratuita per tablet e smartphone guida gli utenti ai parcheggi con posti auto disponibili
Arriva il nuovo sito Internet con la App “SìPark”

 

Siena Parcheggi Spa presenta il nuovo sito Internet collegato alla App “SìPark” che consentirà agli utenti di conoscere in tempo reale la disponibilità di posti liberi nei parcheggi in struttura. Sarà on line dalla prossima settimana.

“Ci stiamo impegnando – dice il presidente di Siena Parcheggi, Roberto Paolini – per tenere la società e i suoi servizi al passo con i tempi. Pochi giorni fa abbiamo riconsegnato alla città il parcheggio San Francesco completamente ristrutturato, oggi presentiamo il sito con la nuova App che offre un sistema di smart parking semplice e di facile utilizzo, fra breve arriveranno altre novità”.

Il sito, interamente rinnovato nei contenuti e nella grafica, presenta un’organizzazione delle informazioni che rispetta le norme più  importanti sull’accessibilità e navigabilità ed è pensato per poter essere fruito indifferentemente da Pc, tablet e smartphone. Molte le novità, a partire dall’applicazione di un sistema integrato di Content Management System (CMS), il quale permette di gestire direttamente i contenuti via web e quindi con possibilità di effettuare un continuo e costante aggiornamento delle pagine.

Il restyling del sito nasce soprattutto dalla necessità di migliorare la fruibilità, la completezza dei contenuti e la possibilità di aggiornarli facilmente da remoto.

Navigando su www.sienaparcheggi.com si troveranno tutte le informazioni necessarie ad individuare la soluzione per ogni necessità di sosta per auto, bus turistici, e per accedere alla Ztl di Siena.

Il progetto si è basato sulle linee guida per i siti Internet codificate dal Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione. In particolare gli obiettivi del nuovo sito sono: promuovere nuove relazioni con i cittadini, le imprese ed il Comune; pubblicizzare e consentire l'accesso ai servizi; consolidare la propria immagine. Obiettivi da raggiungere garantendo: la semplificazione dell’interazione tra azienda ed utenza; la trasparenza dell’azione amministrativa; la facile reperibilità e fruibilità dei contenuti; il costante aggiornamento.

“Rispetto alla versione precedente – dice il vice presidente Alessandro Francesconi – abbiamo pensato una nuova esperienza utente che oggi può connettersi in mobilità, utilizzando qualsiasi dispositivo e trovando velocemente le informazioni di cui ha bisogno. Le nuove tecnologie ci hanno permesso di pensare un prodotto dinamico capace di diversificare gli approcci in base all’utenza”.

“I residenti avranno a portata di click tutte le informazioni su permessi e abbonamenti e, anche attraverso l’App – continua Francesconi - potranno seguire in tempo reale lo stato di occupazione dei parcheggi. Al target dei turisti che vivono la città in modo completamente diverso da chi vi abita e che, quindi, hanno altre necessità informative, abbiamo rivolto particolare attenzione e, nelle prossime settimane, il sito si completerà con una versione in lingua inglese con i contenuti riaggregati ed ottimizzati per le esigenze del turista”.

Per questo le sezioni dedicate ai bus turistici, ai camper e agli sconti per il parcheggio auto dei turisti  forniscono collegamenti a siti istituzionali che facilitano il reperimento di informazioni quali: viaggiare con i mezzi pubblici, dove dormire o mangiare, la ricerca di una guida turistica, gli eventi che la città offre.

Particolare attenzione è stata messa anche al linguaggio, per evitare il più possibile termini burocratici ed utilizzare un giusto compromesso fra lo stile informale, tipico dei social media, e la necessità di descrivere con esattezza i servizi e le procedure da seguire per ottenerli.

Al nuovo sito Internet si abbina l’applicazione “SìPark” già disponibile gratuitamente negli store del web sia nella versione Ios (Apple), sia Android.

La nuova App consente di vedere, in tempo reale, la disponibilità di posti auto in tutti i parcheggi in struttura gestiti da Siena Parcheggi: Il Campo, San Francesco,Stadio – Fortezza, Santa Caterina, Duomo, Stazione, Eliporto e Fast Park. Aiuterà gli automobilisti a scegliere il parcheggio migliore senza dover necessariamente recarsi fisicamente sul posto per verificare se ci sono posti liberi.

SìPark, utilizzando i sistemi cartografici disponibili on line, consente all’utente anche di ottenere tutte le indicazioni stradali per raggiungere il parcheggio desiderato.

“E’ un’applicazione molto utile – conclude il vicesindaco di Siena, Fulvio Mancuso – Spero che cittadini e turisti apprezzeranno la volontà di Siena Parcheggi e del Comune di rendere la nostra città sempre più smart. Si tratta dei primi passi nella direzione di fornire servizi attraverso applicazioni on line semplici da usare che facilitano la vita di tutti i giorni. Mi fa inoltre particolarmente piacere, come assessore allo Sviluppo Economico, sapere che la progettazione della App è ‘made in Siena’, frutto del lavoro degli ingegneri di Questit, società che aderisce al circuito dei coworking Multiverso”.

 

Nella foto da sinistra: Walter Manni e Roberto Paolini, direttore e presidente di Siena parcheggi, il Vice Sindaco di Siena Fulvio Mancuso e Alessandro Francesconi vicepresidente di Siena Parcheggi


UNI EN ISO 9001:2015

L’Organizzazione della Siena Parcheggi ha un sistema di Gestione per la Qualità Certificato da
Kiwa Cermet Italia S.p.A. secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 per la
"progettazione e fornitura di servizi per la mobilità e la sosta" REG. N. 3140 – A Settore: E A 31, 35