Siena Parcheggi
 
newsletter 
 

Sconti per i bus turistici delle comitive che pernottano a Siena, ecco le nuove tariffe

Sconti per i bus turistici delle comitive che pernottano a Siena,  ecco le nuove tariffe
Il Comune di Siena riduce la tariffa per la sosta e l’attracco al centro storico di quasi il 50%, gratis dal secondo giorno e per tutto il periodo di bassa stagione
Sconti per i bus turistici delle comitive che pernottano a Siena,  ecco le nuove tariffe

Il Comune di Siena rivoluziona le tariffe per i bus turistici in favore delle comitive che scelgono di pernottare in città, puntando a disincentivare il turismo “mordi e fuggi” e a destagionalizzare.

Per usufruire degli attracchi e della sosta nelle aree di Siena Parcheggi, i bus con prenotazione in strutture ricettive che si trovano nel Comune di Siena pagano, rispetto all’attuale regolamento, quasi il 50% in meno il primo giorno e niente in quelli successivi se è un periodo di alta stagione. Il servizio è completamente gratuito in bassa stagione, sempre in presenza di una comitiva con prenotazione in strutture ricettive della città.

Con le vecchie tariffe, una comitiva che voleva fermarsi a Siena avrebbe pagato per l’autobus 115 il primo giorno e 70 euro in quelli successivi in alta stagione, 90 il primo giorno e 55 in quelli successivi in bassa stagione. Dall’entrata in vigore delle nuove tariffe,  in alta stagione si paga in tutto 60 euro e in bassa stagione il servizio è completamente gratuito.

A parziale compensazione, sono aumentate di 15 euro le tariffe per gli autobus turistici che vogliono portare turisti nel centro storico solo per poche ore senza pernottare a Siena. La tariffa passa da 115 a 130 euro in alta stagione e da 90 a 105 euro in bassa stagione.

Siena Parcheggi provvederà a ripristinare il servizio navetta gratuito per collegare il check point Fagiolone (in strada di Pescaia) con la risalita del Costone durante il periodo scolastico nella fascia oraria 12-14 con mezzi che a pieno carico possono portare 34 persone.

Le variazioni di tutte le tariffe sono state preventivamente discusse e concertate con le Associazioni di Categoria e delle Guide Turistiche.

 

ECCO LE TARIFFE IN VIGORE