Siena Parcheggi
 
newsletter 
 

Chi siamo

Chi siamo
Siena Parcheggi è il gestore pubblico del sistema di sosta a pagamento della città di Siena.

Tariffe differenziate, sosta in struttura e a raso, tecnologie per garantire l'informazione all'utente e tenerlo sempre aggiornato sui posti occupati all'interno del parcheggio, nuovi servizi, come la carta pre-pagata Sostapay. Tutto questo è Siena Parcheggi, società per azioni pensata e realizzata dal Comune di Siena per aiutare l'ente pubblico a gestire la sosta e la mobilità in città.

Siena ha la più antica zona a traffico limitato d’Italia, una delle prime in Europa e fra le più estese con i suoi circa 31 mq per abitante. In Piazza del Campo la circolazione dei veicoli fu limitata già dal 1962 e cinque anni dopo la prima chiusura al traffico del centro storico diventò realtà. Già a partire dalla fine degli anni '60 la città si era posta l'obiettivo di affrontare il problema della circolazione degli autoveicoli, a partire dalla tutela del centro storico.

Le tariffe differenziate, tra le più basse rispetto alle città di pari interesse, sono la cifra caratteristica del servizio offerto. Particolarmente vantaggiose per i residenti ed il territorio, per coloro che per lavoro o necessità o residenza hanno maggiore bisogno di fruire degli spazi di sosta della città.

Questo è il sistema di sosta gestito da Siena Parcheggi, articolato in interventi strettamente coordinati e integrati fra loro, per un totale di oltre 4.700 posti auto. Per citare alcuni dati, il flusso annuale supera i 2 milioni nei parcheggi senesi, fra sosta breve, Sostapy e gli abbonati.

 

Parcheggi in struttura

Si tratta di 7 parcheggi multipiano e uno a raso in area delimitata e controllata, per un totale di oltre 4.000 posti. Collocati attorno alle mura della città di Siena, sono un punto di attracco utile per coloro che desiderano arrivare a due passi dal centro storico i parcheggi: Campo (589 posti), Duomo (228 posti), San Francesco (299 posti), Santa Caterina (512 posti). Per coloro che invece devono recarsi presso il Policlinico Universitario Le Scotte, le strutture ottimali sono Eliporto (741) e Fastpark (459), adiacenti alla struttura ospedaliera e con tariffe studiate ad hoc per l'utenza di questa area. Il parcheggio multipiano "La Stazione" (502 posti) adiacente alla Stazione Ferroviaria, rappresenta un parcheggio scambiatore in struttura, quindi con sosta controllata, ed è collegato velocemente sia al centro città che al polo ospedaliero grazie al trasporto pubblico e alle numerose linee che si incrociano nei pressi della Stazione, polo di interscambio tra i vari mezzi di mobilità.

C'è poi il parcheggio "Stadio - Fortezza" (709 posti), ideale per l'attracco alla parte nord del centro storico. SI tratta di un parcheggio a raso in "area delimitata e controllata" ovvero una struttura di sosta in superficie, ma delimitata per l'ingresso e l'uscita, nonché controllata da personale e tecnologie. Si trova su due livelli, uno ai piedi della Fortezza medicea e l'altro all'interno dell'area dello Stadio "Artemio Franchi".

I parcheggi in struttura, in una logica di mobilità integrata, sono inoltre abbianti o ad impianti di risalite meccanizzate (per un totale di oltre 3 milioni e mezzo di passaggi all'anno) o a linee del servizio pubblico di trasporto che garantiscono bassi tempi di attesa.

 

Parcheggi di superficie

Siena Parcheggi inoltre gestisce circa 700 posti auto di stribuiti su 8 parcheggi a raso, serviti da parcometro, 5 si trovano nelle Aree a RIlevanza Urbanistica (Aru). Si tratta di aree di sosta particolarmente indicati per spostamenti veloci.

 

Gestione della ZTL, Bus turistici e sosta Camper

Siena Parcheggi gestisce, per conto del Comune di Siena, tutti i varchi telematici (27 in entrata e in uscita) dotati di telecamere che controllano gli accessi nella Zona a Traffico Limitato (Ztl).

Sempre per il Comune di Siena, la società si occupa della consegna dei bollini per la sosta in Ztl dei residenti e della distribuzione dei permessi temporanei (fino a tre giorni).

Il servizio per i bus turistici si traduce nella gestione dei Check Point - aree di sosta e degli attracchi discesa/risalita passeggeri. Un flusso importante che si attesta intorno a 20mila bus paganti e oltre 800 permessi gratis per gli hotel che garantiscono l'accesso alle strutture. Le due aree di sosta per i bus turistici ospitano anche parcheggi attrezzati per i Camper con un flusso di circa 5.000 mezzi ogni anno.

 

Sostapay e Abbonamenti

La carta prepagata Sostapay consente di accedere ad un sistema tariffario flessibilizzato sui vari target di utenza: con valore medio della tariffa tra le più basse in riferimento alle città di pari interesse.

Il sistema tariffario nei parcheggi prevede più livelli, si va da un minimo di 0,55 centesimi/ora (con Sostapay nei parcheggi con parcometri) ad un massimo di 2,00 euro/ora (la tariffa ordinaria nei percheggi in struttura). Sostapay consente di gestire un piano di tariffe agevolate diversificate a seconda della residenza degli utentie quindi delle necessità di accesso (0.60 per i residenti di Siena, 0,65 per i residenti nei comuni limitrofi, 1,00 per i residenti negli altri comuni della provincia di Siena).

La Siena Parcheggi, inoltre, offre ai propri utenti varie tipologie di abbonamenti, mensili o annuali sia per i parcheggi in struttura, sia per quelli a parcometro. Abbonamenti integrati per i pendolari che partono da Siena oppure che devono raggiungere il Policlinico ed il centro storico . Le tariffe cambiano se si è residenti  a Siena oppure no. Nel caso del parcheggio “La Stazione” esistono anche abbonamenti integrati per i pendolari che utilizzano il treno o per coloro che cercano un comodo ed economico attracco alla città e utilizzano i mezzi pubblici per raggiungere il policlinico Santa Maria alle Scotte o il centro storico.

 

Infrastrutture e tecnologie per la mobilità, la App SìPark

Con il sistema di gestione integrata dei parcheggi, sistema di controllo centralizzato, sistemi tecnologici installati nei parcheggi, sistemi di attracco bus turistici, il sistema di indirizzamento ai Parcheggi via RDS e i pannelli a messaggistica variabile (VMS), Siena Parcheggi si mantiene su un alto standard tecnologico per offrire ai propri utenti servizi qualificati. L'elevato livello di integrazione dei sistemi tecnologici consente di poter utilizzare i dati anche per veicolare le informazioni agli utenti in tempo reale con un sistema multicanale.

Attraverso la App "SìPark" scaricabile dal sito si può sapere il livello di occupazione dei parcheggi in struttura. Informazioni in tempo reale sullo stato di libero/completo dei parcheggi si possono avere anche dal display delle autoradio dotate di sistema RDS, sulla frequenza di Antenna Radio esse FM 91.25 - FM 93.20 - FM 93.50 - FM 99.10
Pannelli a messaggio variabile, sullo stato dei parcheggi collocati sulle principali direttrici di arrivo nella città, completano l'offerta informativa per gli utenti.